Rivedremo mai più l'organo dell'Oratorio?

Finalmente, dopo un ventennio di silenzio e di misteri, siamo riusciti a sapere che fine ha fatto  l'organo dell'Oratorio. Il problema ora sarà quello di sapere che fine farà.  Del ritrovamento sono stati messi al corrente sia la Chiesa che il Comune. Vogliamo ricordare a chi non lo sapesse, che questo oggetto è ritenuto preziosissimo e prova ne è che è stata chiesta la somma di 25.000 Eu. per riparare la sola parte meccanica-musicale.

Speriamo che presto che questo piccolo tesoro (  databile fine seicento inizio settecento) torni a Torre ... (ma qualcosa mi dice - e vorrei tanto  che i fatti mi smentissero- che non lo rivedremo più!). Ai torresi questi  problemi che non  interessano più.

Se, tuttavia, ci fosse qualche nostalgico,  si può sempre  consolare  ammirando il cuocchiolo che sta ancora nella Chiesetta dell'Oratorio

CONSIDERAZIONI DI UN CANE SCIOLTO SU UN CANE ROGNOSO

Un cane rognoso mi ha detto che da sempre sapeva  dove si trovava l'organo. Un pensiero spontaneo  mi assale : " Caro cane  rognoso, tu che credi di sapere  sempre tutto e  che come sempre ululi alla luna per compiacerti  vanamente del tuo ululato, come mai solo ora  ti sei ricordato dove sta il nostro preziosissimo organo?  E come  mai ti senti bruciare il culetto, considerato che nessuno ti aveva chiamato in causa? Speravi di portarti il segreto nella tomba (speriamo presto) o, come qualche malintenzionato va affermando, ci avevi fatto un pensierino sopra? ". Un giorno forse pubblicheremo un saggio sulla differenza che passa tra un cane sciolto ed un cane rognoso.
Firmato : Un cane sciolto