Marzo 2001. Ad uno stupefatto torrese, che era salito sull'organo della nostra Chiesa per fare delle foto di un matrimonio, si presentata questa scena: L'Organo completamente aperto con una canna buttata nella meccanica.
Pezzi di pannello sventrato (presumibilmente a calci).Ora non potete dire di non sapere!!!!
Pezzi di polistirolo, immondizia ed altro sono gelosamente custoditi sotto l'organo. Eppure, per chi non lo sappia,il nostro  era uno degli organi pi importanti e preziosi dell'intera provincia di Avellino.
Quel lavoro a traforo stato fatto a MANO  da Mastro Saverio Pizzano. A poco a poco la stanno sgretolando per far posto alle cineprese tutte le volte che si esibisce un divo. 
Gennaio 2001. Sul terrazzino  dell'Oratorio sta un materasso bruciato! .
Interno dell'Oratorio: Immondizia lasciata da zelanti turisti ( solo loro ne  hanno ormai l'accesso)

 

Con la speranza che queste foto li veda un papa, un cardinale, un vescovo, un rabbino, un monaco, un himan, uno stregone o chiunque altri   possa  intercedere per noi ....