FUNGI RE CHIUPPO E OVA

Quanno vene settembre e, roppo chiuoppito, escono li fungi re chiuppo, facce buono le poste sinnò te le fottono sotto l'uocchi. A sapè, però, che li fungi so chiù buoni quanno li futti a nato. Quanno li cuoci, belli frischi frischi, non l'hai lavà ma l'hai sulo appulizà co no panno e, roppo che l'hai spetazzati, li frii inda l'uoglio re auliva. Quanno siente n'addoro che è a fino ro munno, vottece indo no paro re ova e mangiattilli a la faccia re  quillo a che te l'hai futtuti.